Home > Comunità > Expat Blog > Il blog del mese: Veronica da Kobe
kobe

Dopo una pausa forzata dai lavoro in corso sul sito, riprende la nostra rubrica “Il blog del mese”. Oggi vi presentiamo Il profumo del Tatami, blog di Veronica che scrive da Kobe, Giappone.

 

Ciao Veronica, racconta, cosa ti ha portata all’estero?

Di mio ho sempre voluto lasciare l’Italia. Mi ritengo “un’esterofila”, forse anche perché avendo fatto studi linguistici ho un interesse più accentuato verso tutto ciò ch’è straniero. Malgrado ciò, l’occasione reale si è presentata la prima volta col lavoro di mio marito

Perché un blog?

In realtà è un’idea nata per caso, dopo che ricevetti alcune richieste di contatto in quanto expat per raccontare la mia esperienza, poi, man mano che il progetto si è fatto strada nei miei pensieri, ha iniziato ad assumere un valore diverso.

Cosa hai trovato difficile nel prepararlo e nel gestirlo? Ti aiuta qualcuno o fai tutto da sola?

La parte più “difficile”, se così vogliamo dire, è stata quella iniziale, l’impostazione, il trovare un tema grafico che mi piacesse e convincesse, ma che allo stesso tempo fosse d’immediata e facile gestione per me, come di facile consultazione per chi mi segue. Lo gestisco completamente da sola, credo che si veda anche, visto che ci sono delle cose che andrebbero perfezionate.

Ogni quanto ci scrivi?

Inizialmente mi ero riproposta di farlo più o meno una volta a settimana, forse per un certo periodo ci sono anche riuscita. Ad oggi però lo faccio in base al tempo che riesco a dedicargli. Sicuramente scrivo di più sulla pagina Facebook che non sul blog.

Dicci tre ragioni per cui il tuo blog è importante per te

È un filo conduttore fra me e chi ho lasciato dall’altra parte del mondo. Vuole essere anche un modo per far conoscere alcuni aspetti di questo paese che a volte non vengono così diffusi e poi, come dico nel blog stesso, una sorta di “diario” che un domani mi aiuterà a ricordare o di nuovo a raccontare.

Hai conosciuto persone attraverso il tuo blog?

Contatti ne ho avuti diversi, ma personalmente non ho mai incontrato nessuno.

Veronica, Il profumo del Tatami
Kobe, Giappone
Maggio 2017

Rubrica curata da Elisa Trevisan (Elisaexpat)

Foto ©Ilprofumodeltatami