Home > Famiglia e Bambini > Bambini > Officina des Parents, un progetto importante per genitori italiani a Parigi
parigi

Mara e Cinzia sono due italiane espatriate a Parigi, dove hanno creato un progetto importante e molto utile per i genitori italiani, che si trovano a vivere la genitorialità in un contesto straniero. Abbiamo chiesto loro di raccontarci com’è nato il tutto.

 

Volete darci un po’ di background su di voi? Quando e perchè vi siete trasferite a Parigi? Vi ci trovate bene?

Mara: Sono a Parigi da quasi tre anni ed è la mia prima esperienza all’estero. Il trasferimento è stato un vero e proprio rinnovamento sotto tanti punti di vista: personale e professionale. La mia scelta è stata guidata da diverse ragioni… e un pizzico di incoscienza. Entrare nella comunità expat mi ha permesso di ampliare le mie prospettive e accogliere la complessità. Durante quest’ultimo anno ho avviato diversi progetti che mi consentono sia di esercitare la mia professione di psicoterapeuta che di collaborare con altri professionisti per attività di promozione del benessere psicologico.

Cinzia: Vivo stabilmente a Parigi da due anni, ma durante il mio percorso di formazione avevo già trascorso diverso tempo a Parigi e Lione. Il mio trasferimento è motivato da ragioni professionali, ho infatti integrato un Laboratorio di Ricerca Universitario, mi occupo di ricerca in psicologia ma, in parallelo, anche di consulenza psicologica individuale e di gruppo.

La mia conoscenza della lingua e le esperienze precedenti hanno favorito il mio processo di integrazione sociale ma anche la possibilità di avviare progetti professionali.

Insieme avete montato un bellissimo progetto rivolto ai genitori espatriati a Parigi. Si chiama Officina des Parents e vuole essere uno spazio di riflessione e condivisione per dare voce a tutte le domande che i genitori si pongono normalmente, ma che nel vissuto estero si trasformano e amplificano. Come vi è venuta questa idea e come avete fatto per realizzarla.

L’Officina des Parents è un incontro di due professioniste che hanno deciso di mettere in comune le loro esperienze e competenze per offrire dei servizi in sintonia con le esigenze dei genitori italiani e franco-italiani a Parigi. L’unione delle nostre competenze professionali e della nostra esperienza di vita da expat ci ha consentito di focalizzarci su temi e ambiti di intervento che riteniamo essenziali nei percorsi di nuova migrazione.

officina des parentsIl primo passo per concretizzare la nostra idea è stato di realizzare uno stato dell’arte dei servizi esistenti e un’analisi dei bisogni provenienti dal target a cui avevamo deciso di rivolgerci: genitori e famiglie italiane a Parigi.

Abbiamo potuto rilevare che l’isolamento dell’expat si traduce anche in una serie di esperienze e iniziative “isolate” gestite da singoli e spesso non collegate tra loro né organizzate in sinergia. Proprio in virtù di questa osservazione e con l’obiettivo di creare un servizio articolato e riconoscibile dalla comunità expat italiana a Parigi, abbiamo avviato una collaborazione con la sede delle ACLI di Parigi che annovera tra le sue missioni proprio il favorire l’integrazione degli italiani all’estero.

Individuato il target e creato il partenariato abbiamo sviluppato un’offerta di servizi e attività coerenti con i nostri valori e le competenze professionali che possiamo offrire agli italiani a Parigi.

Oltre a fornire e alimentare uno spazio di discussione e confronto con la vostra pagina Facebook, offrite altri tipi di servizi?

L’Officina des Parents è uno spazio di riflessione e condivisione per dare voce e strumenti a genitori e futuri genitori che vivono l’esperienza della genitorialità da Italiani a Parigi. Organizziamo giornate informative e di supporto sull’accesso ai servizi per genitori e famiglie nonché attività individuali e di gruppo. Tra i nostri servizi:

Consulenza Individuale e di Coppia; Gruppi di sostegno alla Genitorialità; Accompagnamento Pre-Parto; Atelier Psico-Educativi; Parent Training; Home Visiting per i neo-genitori; Test e screening psicodiagnostico; Networking Professionale di supporto alle famiglie italiane e italo-francesi a Parigi.

L’insieme delle nostre attività e iniziative è promosso mediante la pagina FB “Officina des Parents”, https://www.facebook.com/officinadesparents/

 

Intervista raccolta da Claudia Landini (Claudiaexpat)
Luglio 2017

Già che sei qui ...

... possiamo chiederti di offrirci un caffe ? Scherziamo, naturalmente, ma fino a un certo punto. Come forse avrai notato, Expatclic non ha  pubblicità nè quote associative obbligatorie. Da 13 anni lavoriamo volontariamente per garantire dei contenuti e un'assistenza di qualità alle espatriate in tutto il mondo. Mantenere un sito di queste dimensioni, però, ha dei costi, che copriamo parzialmente autotassandoci e con donazioni spontanee di chi ci segue e apprezza da anni. Se tu potessi dare anche solo un piccolo contributo per coprire il resto, ti saremmo immensamente grate ♥ Puoi sostenerci con una donazione o diventando socia onoraria. Grazie di cuore.