Home > Arte e Cultura > Viaggi > I gadget tecnologici di cui non potrete più fare a meno
gadget digitali

Ringraziamo TechWarn per averci fornito questo utilissimo articolo che, siamo sicure, renderà la vita più semplice a tante espatriate nel mondo…

 

Vivere all’estero non è sempre facile, e a volte avremmo bisogno di un aiuto in più. La tecnologia ci viene sempre più in soccorso, e allora ecco a voi i gadget tecnologici a cui non potrete più rinunciare.

 

Il mondo sta diventando sempre più smart e sempre più connesso. Anche noi espatriati, nomadi digitali e viaggiatori dobbiamo stare al passo coi tempi, soprattutto per il fatto che molte di queste innovazioni possono davvero venirci in aiuto e risolvere alcuni piccoli problemi quotidiani. Abbiamo dunque deciso di raggruppare per temi alcuni dei gadget tecnologici e innovazioni che ci possono essere davvero utili nella nostra vita attorno al mondo.

App utili

Partiamo da alcune app con cui non la vostra vita sarà rivoluzionata! Le app le usiamo tutti i giorni, sia per lavoro sia come distrazione. Ci sono alcune app invece che possono essere utilizzate per entrambe le cose e soprattutto che possono aiutarci a svolgere meglio il nostro lavoro.

La prima app di cui vi parliamo è indicata per chi lavora nel web, chi gestisce siti e pagine social, ma anche per chi crede nell’innovazione e vuole rendere la sua vita sempre più smart: si chiama IFTTT e automatizzerà la vostra vita. Con un processo preso in prestito dagli sviluppatori Java e reso semplice per tutti i comuni mortali, questa app è in grado di svolgere compiti più o meno complessi facendo interagire app, mail, siti web e anche dispositivi.

Immancabili poi le app per spostarsi: Maps è sicuramente la più conosciuta, ma noi vi consigliamo anche CityMapper, un’app dal design colorato e divertente, che vi guiderà attraverso le maggiori città al mondo con indicazioni su mezzi di trasporto, orari e percorsi semplificati.

To do list e compiti da fare? Benissimo, nel vostro smartphone o tablet non possono mancare Slack, Trello e Evernote. Con queste app potrete organizzare facilmente la vostra vita lavorativa, segnando appuntamenti, cose da fare, appunti, e anche inviare file e documenti vari ad eventuali colleghi e clienti.

Gadget tecnologici e innovazioni

La tecnologia non si ferma certo ad app e computer! Ci sono moltissimi strumenti utili che chi viaggia spesso o lavora come nomade digitale può trovare molto interessanti.

Tutti noi ormai abbiamo sempre lo smartphone in mano e probabilmente un tablet o computer nello zaino. A volte non abbiamo il tempo di caricare i nostri dispostivi, dunque per prima cosa munitevi di un caricabatteria portatile, possibilmente a più entrate (per collegare più dispositivi) e che abbiano una buona potenza di ricarica. Ora ne trovate molti a ricarica solare, ovvero nel dispositivo portatile di ricarica sono installati mini pannelli solari: utile ed ecologico!

Probabilmente dovrete anche trasferire dati da chiavetta a computer a smartphone e via così. Utilizzate allora dei potentissimi e comodi strumenti come la DataTraveler Micro o simili, che oltre ad essere incredibilmente veloci sono chiavette potenti che possono effettuare un backup dei vostri dati importanti.

Un altro gadget super utile per chi è sempre in viaggio è il filoTag, un piccolo dispositivo che traccerà i tuoi bagagli o il tuo telefono grazie al suo sistema di localizzazione. In questo modo saprete sempre dove sono i vostri oggetti! Di questi dispositivi di tracciamento ne esistono diversi, e si collegano facilmente ad un’app nel telefono. Questo citato è il più piccolo tra i device di questo tipo, almeno per ora.

E poi per chi viaggia e lavora non dimentichiamo stampanti mini, mouse piccolissimi, antenna satellitari applicabili al proprio telefono, hard disk ultra leggeri e camere mini come la GoPro o simili.

Accessori e comunicazione

Naturalmente per chi vive lontano da casa, e per tutti quelli che hanno scelto la vita da nomadi digitali, la comunicazione è fondamentale. Comunicare con i propri cari, ma anche con nuovi amici e clienti sparsi in giro per il mondo. Proprio per questo, oltre ovviamente ad acquistare la sim del paese in cui vi trovate con il piano più conveniente per voi, potete utilizzare gli strumenti che vediamo di seguito per migliorare la vostra comunicazione con il mondo.

Oltre alla possibilità di far diventare il vostro smartphone un telefono satellitare grazie alla già citata antenna, esistono anche antenne WiFi portatili che funzionano da router e vi permettono di collegare più dispositivi. Ed esiste addirittura un router tascabile con prezzi di connessione davvero stracciati: 0,07€ per MB in Europa.

Oltre ai router, potete acquistare anche delle sim speciali. Come la Whatsim, creata esclusivamente per comunicare attraverso WhatsApp in qualunque luogo del mondo.

Non dimenticate poi che per navigare in tutta sicurezza e lontano da occhi indiscreti da qualunque parte del mondo voi siate potete utilizzare la connessione VPN; un tipo di rete privata ultra sicura che vi permette di visualizzare tutti i contenuti web che volete senza nessun rischio.

Trasporto e comfort

Naturalmente per chi viaggia la prima regola è la comodità. Per trasportare tutto ciò di cui abbiamo bisogno ci serve un bagaglio capiente ma facile da trasportare. Proprio per questo esistono zaini multi scomparto e creati appositamente per chi deve trasportare attrezzatura tecnologica. Oltre a proteggere i vostri averi, sarete super organizzati e non avrete nessuna difficoltà a trasportare computer, tablet e tutti gli accessori. Sul mercato si trovano zaini di varie fasce di prezzo e con varie capienze, da 10 a 60 litri ad esempio, da quelli progettati dalla NorthFace, a quelli della Decathlon. Hanno tutti pro e contro, la vostra valutazione e decisione finale si deve basare sulla comodità, resistenza, a che uso ne dovete fare e naturalmente il solito qualità-prezzo.

Speriamo che questa piccola guida vi risulti utile e che vi possa aiutare a gestire meglio la vostra vita da viaggiatori lavoratori!

 

Stefania Grosso
Marzo 2019
Foto: Dylan Gillis on Unsplash
(Visited 119 times, 1 visits today)

Già che sei qui ...

... possiamo chiederti di offrirci un caffe ? Scherziamo, naturalmente, ma fino a un certo punto. Come forse avrai notato, Expatclic non ha  pubblicità nè quote associative obbligatorie. Da 14 anni lavoriamo volontariamente per garantire dei contenuti e un'assistenza di qualità alle espatriate in tutto il mondo. Mantenere un sito di queste dimensioni, però, ha dei costi, che copriamo parzialmente autotassandoci e con donazioni spontanee di chi ci segue e apprezza da anni. Se tu potessi dare anche solo un piccolo contributo per coprire il resto, ti saremmo immensamente grate ♥ Puoi sostenerci con una donazione o diventando socia onoraria. Grazie di cuore.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*